un altro mare

16 settembre 2021 ore 15:48 segnala
Esiste un altro mare dove i Gps non funzionano , dove ti puoi orientare col sole di giorno e con le stelle di notte , potresti capire come evolveranno le correnti od il moto ondoso leggendo nei comportamenti di un suo complice quale il vento , è il vento a lasciarti le sensazioni addosso , da esse poi sentirai l'evoluzione del mare , cosa davvero pensa lui di te , qui si naviga su un guscio di noce o poco più , gli alberi non sono di carbonio ma fuscelli di legno , le vele non hanno fibre di kevlar ma solo stoffa , così le sartie e le scotte son solo materie povere ed ordinarie , materie semplici e modeste ma reali molto più di appariscenze banali e scontate , così navigo io fra il vento e l'acqua senza orpelli e grida , cerco di orientarmi come posso fra quel che sento e quel che vedo , lo so chi mi guarda dalla propria prospettiva non può che pensare che sia un matto , un cretino dalle parole assurde , vi dò ragione e vi lascio alla vostra solida prospettiva , dove la banalità ha radici profonde e solide e su cui vivete sonni tranquilli , rassicuranti bei volti e ciliege sugli alberi e sulla torta , veramente non credevo che anche tu fossi così, torno a toglier l'acqua dal fondo di questo guscio che traballante e vero continua a tenermi a galla.
6339b95a-07e4-4b11-8ad4-7c4b8125a8bb
Esiste un altro mare dove i Gps non funzionano , dove ti puoi orientare col sole di giorno e con le stelle di notte , potresti capire come evolveranno le correnti od il moto ondoso leggendo nei comportamenti di un suo complice quale il vento , è il vento a lasciarti le sensazioni addosso , da esse...
Post
16/09/2021 15:48:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

i frutti della stagone

13 settembre 2021 ore 18:11 segnala
Ed ora l'uva splende sui filari , belli i grappoli pieni e gonfi , sarà forse il colore ad attrarmi ma è un frutto che rassicura l'animo , si sa che l'autunno è alle porte , l'uva così dolce sembra poter prepararti ad affrontare le giornate più corte , quel bel colore rimarrà negli occhi quando le sera l'umidità si mescolerà al fumo del camino e fuori tutto sembrerà fermo , godo di lei e di ogni acino , cercherò di ricordarne ogni particolare per quando non ci sarà più ed il solo suo ricordo magari darà un pò di luce ad un momento triste, così i frutti della stagione vanno goduti quando ci sono , quando hanno tanto da dare che sembra troppo , ed è proprio li il trucco ed il bello , riuscire ad assorbirne ogni particolare , non bisogna essere distratti e superficiali , una cosa non vale mai l'altra , si può scegliere e scegliendo determini anche i tuoi ricordi .
Questo vale ancor di più con le persone , non serve far vedere , serve apprezzare , anche nascosti ed in silenzio , serve l'assorbire , esserci nell'altro anche pagando il prezzo dell'invisibilità , e se così è ,niente puoi dimenticare sia che tu lo voglia o no.
6955b2d8-85b3-436c-ad35-60d27b43544a
Ed ora l'uva splende sui filari , belli i grappoli pieni e gonfi , sarà forse il colore ad attrarmi ma è un frutto che rassicura l'animo , si sa che l'autunno è alle porte , l'uva così dolce sembra poter prepararti ad affrontare le giornate più corte , quel bel colore rimarrà negli occhi quando le...
Post
13/09/2021 18:11:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

grappoli

24 agosto 2021 ore 20:13 segnala
Solo alla fine della giornata , quando i piedi fanno un pò male e le scarpe pesano per la terra che ci rimane attaccata ,vado a guardare i grappoli , passo con la luce che già è scesa lungo il filare delle viti , son tutte varietà diverse con diversi punti di maturazione , inizio dalla prima ed assaggio un acino e così fino alla fine del filare , raccolgo i grappoli più dolci , li guardo questi capolavori appesi , a volte sui libri od in qualche documentario si passano ore a legger descrizioni di ponti aerei od opere umane incredibili , e per questo grappolo non trovo nemmeno più di una frase , è perfetto nello sviluppo e nel colore , ogni acino è più complesso del più perfetto manufatto umano , ma non sappiamo guardarlo , non sappiamo capirlo ed assorbirne l'essenza , qualcuno più educato mi dirà , condizionato dal mio entusiasmo , buona quest'uva è tua ? , si è mia , rispondo abbassando la testa e mi vien voglia di andar via.
49a1b472-94fc-4ce3-a8fe-2465143928b5
Solo alla fine della giornata , quando i piedi fanno un pò male e le scarpe pesano per la terra che ci rimane attaccata ,vado a guardare i grappoli , passo con la luce che già è scesa lungo il filare delle viti , son tutte varietà diverse con diversi punti di maturazione , inizio dalla prima ed...
Post
24/08/2021 20:13:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

l'ordine delle distanze

16 agosto 2021 ore 18:07 segnala
Capita di cercare le risposte guardando il cielo , perdendo gli occhi dietro alle forme sfilacciate di una nube , senza una domanda precisa , è strano come un aspettare senza attesa , perdendo lo sguardo all'orizzonte senza un fuoco , senza mirare ad un punto preciso , avere una risposta dal fruscio della brezza o dall'ansimare di un'onda e da lei capire la domanda che avevi in te , quando è niente che ti aspetti il tempo ha la stessa valenza dello spazio ,pochi secondi come molte centinaia di chilometri , pochi centimetri come tanti anni , leggo i numeri come guardo le nuvole in cielo , conto le onde del mare come conto i tuoi pensieri , poi la differenza fra i ricordi e le attenzioni è la stessa che esiste fra le frasi crudeli ed i singhiozzi , fra il mio rosso ed il tuo nero quanti gradi di colore possono esistere ? ..infiniti come infinita può essere la distanza fra due puntini o due mondi , in fondo è vero che anche un fiore non vedrà mai le proprie radici anche se senza di loro non potrà vivere.
72ff8259-15da-4f7c-a944-b8fe22ce7a11
Capita di cercare le risposte guardando il cielo , perdendo gli occhi dietro alle forme sfilacciate di una nube , senza una domanda precisa , è strano come un aspettare senza attesa , perdendo lo sguardo all'orizzonte senza un fuoco , senza mirare ad un punto preciso , avere una risposta dal...
Post
16/08/2021 18:07:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

la ragnatela

12 agosto 2021 ore 09:23 segnala
Agosto il mese dove tutto diviene svolta , l'ufficiale culmine estivo che nel giro di qualche giorno ci ributta nell'autunno , dove il partire è sempre ritornare , teste pieni di sogni e sorrisi , rimpianti e tristezza lieve escono appena dagli occhi , mi colpisce l'intreccio dei pensieri fra gente che si sposta , si allontana e si avvicina ed i fili rossi si intrecciano senza mai spezzarsi , come può essere ? , come può avvenire tutto questo su uno stesso piano , come può una sola dimensione a contenere tutto di tutti , li vedo i miei pensieri saltellanti come sassi sulla superficie dell'acqua finche un grammo di energia cinetica esiste , finchè l'ultimo fiotto di sangue genera un altro rimbalzo ed il ciottolo salta ancora, stanco ma salta. ci guardiamo negli occhi da distanze geografiche che ormai non hanno più senso , abbiamo un'altra dimensione e lei ci parla di noi.
a8824096-822e-49bc-9a06-25030684a26e
Agosto il mese dove tutto diviene svolta , l'ufficiale culmine estivo che nel giro di qualche giorno ci ributta nell'autunno , dove il partire è sempre ritornare , teste pieni di sogni e sorrisi , rimpianti e tristezza lieve escono appena dagli occhi , mi colpisce l'intreccio dei pensieri fra gente...
Post
12/08/2021 09:23:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

una sfera

10 luglio 2021 ore 12:28 segnala
Il mondo è una sfera , una sfera senza circonferenza ad i nostri occhi , per come viviamo e come la viviamo ,questa terra non ci rassicura con un curvilineo confine , circonferenze ovunque per ogni centimetro quadro che occupiamo , tante infinite e fuse fra loro a seconda di come ci muoviamo, il mio mondo sarebbe questo lembo di terra fra le formiche indaffarate a trasportare semi e pezzi di foglie secche , di tutto purchè sia secco e giallo , sarei volentieri un insetto che cerca chissà cosa fra gli impennati getti di una pianta d'insalata che va in fiore , sarei la crepa sulle terra secca che cresce in attesa d'un temporale , sarei qualunque cosa sotto il cielo d'estate , qualunque cosa che non faccia rumore , che non prevarichi e sfrutti e che viva con la sola gioia di fiorire.
90220c93-ec7d-4225-ba37-cd8822d1beb9
Il mondo è una sfera , una sfera senza circonferenza ad i nostri occhi , per come viviamo e come la viviamo ,questa terra non ci rassicura con un curvilineo confine , circonferenze ovunque per ogni centimetro quadro che occupiamo , tante infinite e fuse fra loro a seconda di come ci muoviamo, il...
Post
10/07/2021 12:28:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

rette quasi parallele

03 luglio 2021 ore 17:45 segnala
Immaginando una vita lontana , luoghi diversi e climi che non immagini , le vite delle altre persone , la tua vita , nel tuo fare quotidiano si innesta così un'altra fase di spazio e tempo , come a materializzare atomi di altro luogo sotto i tuoi passi , nelle tue mani senti e ti pare di toccare quell'acqua che non finisce mai di scendere , fra l'essere e il non essere, bagna la terra secca quasi arsa da un sole inquietante , si son seduto per terra e respiro la solita mia aria , familiare invade i polmoni , ed io ti scrivo perchè non saprei non farlo .
a5f97898-406b-4c75-944a-b6cf7f576a7c
Immaginando una vita lontana , luoghi diversi e climi che non immagini , le vite delle altre persone , la tua vita , nel tuo fare quotidiano si innesta così un'altra fase di spazio e tempo , come a materializzare atomi di altro luogo sotto i tuoi passi , nelle tue mani senti e ti pare di toccare...
Post
03/07/2021 17:45:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

il bosco dei melograni

21 giugno 2021 ore 10:26 segnala
Il bosco dei melograni lo vedi da lontano , d'inverno è brullo e scuro , davvero sembrano dita scheletriche verso il cielo , ora è bellissimo , le piccole foglie sono di un verde intenso ma non troppo scuro ed i fiori rossi sembrano stelle nel cielo , un cielo particolare e stelle ad esso adatte , vorresti entrarci di corsa come a rinascere , vorresti sedere al suo centro e guardare in alto i piccoli spiragli di luce che sono lame nell'ombra , le api ed i bombi sembrano volerti parlare , tu in estase che ascolti.
Nel bosco dei melograni non puoi entrare giacchè le spine ti dissanguerebbero , non puoi camminare li dentro perchè la vegetazione è fitta ed i rami irti, quei fiori rossi cosi belli non li puoi annusare , hanno un profumo non adatto a noi , il bosco dei melograni non c'è.
Guardo da lontano il bosco dei melograni e con la mente spesso son li , seduto nel centro e guardo in alto.
425da866-b8ed-4487-9427-544475971e2c
Il bosco dei melograni lo vedi da lontano , d'inverno è brullo e scuro , davvero sembrano dita scheletriche verso il cielo , ora è bellissimo , le piccole foglie sono di un verde intenso ma non troppo scuro ed i fiori rossi sembrano stelle nel cielo , un cielo particolare e stelle ad esso adatte ,...
Post
21/06/2021 10:26:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    4

sponde

20 giugno 2021 ore 11:23 segnala
Nel caldo e nell'aria ferma , quando non c'è vento e la calura insiste ,le nuvole non hanno forma , sono una distesa immobile e leggera , sono la cappa fra noi ed il cielo , senza forma ed immaginazione , sulle sponde dell'oceano c'è sempre vento , anche lì le nuvole non hanno forma , cambiano proporzioni così velocemente che l'occhio ed il cervello non fanno in tempo a costruirci sopra un oggetto , condizioni opposte e sensazioni uguali guardando il cielo a cercare qualcosa , nella calma piatta e nel moto incessante non vedi le facce ed i cavalli , non distingui i monti od un naso , perciò l'immaginazione vive e radica nelle stagioni di mezzo , dove il vento a volte tira forte ed a volte si placa e da modo a tutte le menti di riposare ed immaginare , sarebbe bastato dirlo , poi si e con un pò di malinconia sarei stato sull'altra sponda del fiume , per i fatti miei e le mie malinconie , che sono buone , che mi aiutano a vivere.
fee744a0-3fcf-4e22-982a-4a74189bada0
Nel caldo e nell'aria ferma , quando non c'è vento e la calura insiste ,le nuvole non hanno forma , sono una distesa immobile e leggera , sono la cappa fra noi ed il cielo , senza forma ed immaginazione , sulle sponde dell'oceano c'è sempre vento , anche lì le nuvole non hanno forma , cambiano...
Post
20/06/2021 11:23:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

domenica

06 giugno 2021 ore 17:44 segnala
L'erba ha cambiato colore , messaggera dell'estate ha un verde che non grida più , il giallo s'insinua senza farsi vedere , se lo cerchi non lo vedi ma senti che c'è , è cambiato lo sfondo senza capire cosa , ti sforzi a cercare la differenza , anche lei c'è ma non la trovi , nella transizione fra le stagioni si vive sospesi , tanto più cerchi di cogliere gli impercettibili segni del cambiamento tanto meno li vedi , così partendo in piedi fra l'erba verde ed alta fino alle ginocchia ti ritrovi seduto fra le stoppie gialle ed una spiga secca in bocca , domenica ,con lo stesso pensiero ed in sottofondo la radio.
3e732334-a458-4008-8d3b-3623996ef8b4
L'erba ha cambiato colore , messaggera dell'estate ha un verde che non grida più , il giallo s'insinua senza farsi vedere , se lo cerchi non lo vedi ma senti che c'è , è cambiato lo sfondo senza capire cosa , ti sforzi a cercare la differenza , anche lei c'è ma non la trovi , nella transizione fra...
Post
06/06/2021 17:44:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment